Cammino di San Bartolomeo

Itinerari / Cammino di San Bartolomeo

DISLIVELLO SALITA


LUNGHEZZA


TEMPO DI PERCORRENZA
 

TIPO DI TRACCIATO

ATTREZZATURA


PUNTO DI PARTENZA


SEGNALETICA

Descrizione

Il Cammino di San Bartolomeo è un sentiero pedonale che unisce i luoghi dedicati al culto del santo fra Emilia e Toscana: Fiumalbo, Cutigliano, Spedaletto e Pistoia.

Il percorso Fiumalbo – Pistoia è lungo circa 100 Km, percorribili a discrezione del pellegrino indicativamente in cinque giorni o tappe. E’ peraltro prevista l’estensione sul versante modenese ad altri luoghi dedicati al culto del Santo. In particolare, nel novembre 2016 un gruppo di Pavullo ha raggiunto Fiumalbo, con tappa intermedia a Montecreto. Recentemente, infine (febbraio 2019) è stata aperta la “porta lucchese” del Cammino, con un percorso che da Popiglio conduce a Vico Pancellorum e di lì a Limano, Cocciglia, San Cassiano e Pieve di Controne.

L’itinerario consente una piacevole passeggiata fra i boschi rigogliosi dove regnano il silenzio e la natura è sovrana. Lungo il percorso il pellegrino può trovare molti luoghi di interesse, per citarne soltanto qualcuno ricordiamo a Fiumalbo la Chiesa di San Bartolomeo, a Cutigliano la Chiesa di San Bartolomeo, nonché il bellissimo Palazzo Pretorio, a Spedaletto, in antico Pratum Episcopi, si trova la Chiesa dedicata ai Santi Antonino e Bartolomeo e gli edifici annessi che appartennero ad un antico centro per l’ospitalità e la cura dei viandanti. A Pistoia, oltre alla splendida chiesa di San Bartolomeo, di origine longobarda, troviamo la Cattedrale di San Zeno, in cui è conservata una reliquia di San Jacopo, tanto per non dimenticare una certa analogia tra questo piccolo Cammino di San Bartolomeo e il grande Cammino di Santiago. Uscendo dai percorsi il viandante può facilmente raggiungere il centro dei vari paesi interessati dal tragitto e quindi trovare negozi, farmacie, ristoranti, bar e luoghi dove soggiornare e riposare. E’ un’ottima occasione per conoscere anche prodotti tipici locali e assaporare i piatti semplici e gustosi della tradizione.

Per maggiori informazioni consultare il sito ufficiale camminodisanbartolomeo.com

https://camminodisanbartolomeo.com/

gli altri itinerari

Torre del Fattucchio Riserva Naturale Biogenetica di Pian degli Ontani Percorso Laltrolato del Caposaldo Itinerario Orto Botanico Forestale
Itinerario di Rivoreta Itinerario della Faggeta Itinerario dell’Orto di Giovannino Itinerario del Monte Lancino
Itinerario del Lago Scaffaiolo Itinerario del Lago Nero Itinerario del Cappel d’Orlando Itinerario degli Albinelli